DIMOSTRAZIONE DEL TEOREMA DI PITAGORA DI HENRY PERIGAL

Questa dimostrazione è stata pubblicata per la prima volta da Henry Perigal nel 1874 a Londra.
Questa dimostrazione si basa sulla scomposizione in parti uguali dei quadradi costruiti sui cateti e sull’ipotenusa del triangolo rettangolo.

image

Dal centro del quadrato a, con
a > b, si tracciano rispettivamente la parallela e la perpendicolare all’ipotenusa c del triangolo. In questo modo il triangolo è diviso in quattro quadrilateri uguali.
Sucessivamente dai punti medi dei lati opposti del quadrato con lato c si tracciano le parallele ai lati a e b. Il quadrato viene così suddiviso in quattro quadrilateri uguali tra loro e uguali ai quadrilateri formati nel quadrato con lato a, e in un quadrato uguale al quadrato con lato b.
I due quadrilateri arancioni sono congruenti perchè hanno due coppie di lati congruenti e anche I rispettivi angoli congruenti.
Il quadrato rosso ha lati (b+h)-h=b
Dunque c =√a²+b² e il teorema di pitagora è dimostrato.

PER  UNA DIMOSTRAZIONE PIU’ DETTAGLIATA VISUALIZZATE QUESTO LINK: DIMOSTRAZIONE DI HENRY PERIGAL

OPPURE SE NON CI CREDETE, GUARDATE QUESTO SIMPATICO VIDEO:DIMOSTRAZIONE FISICA DI HENRY PERIGAL

Annunci